giovedì 13 dicembre 2007

Presentazione Generazione V


Ciao a tutti questo è il primo post del nostro blog e ci presentiamo, siamo tre laureati quasi trentenni preoccupati per il futuro della nostra generazione ma ottimisti di potercela fare :)
Questo nuovo blog è nato per dare spazio a chiunque di scrivere quello che pensa, dare consigli e discutere di vari argomenti.
Principalmente si discuterà di attualità, politica, giustizia e più in generale di INFORMAZIONE.
Scrivete commenti ai post e soprattutto proponete discussioni, segnalateci video e quant'altro!

La frase del giorno: "..NON CONDANNATE LA MASTURBAZIONE...è fare sesso con qualcuno che stimate veramente (Woody Allen)"
D'altronde ogni creazione può essere una masturbazione figurativa(perlomeno mentale) ...pure un blog!!!

9 commenti:

G. Turati ha detto...

Gentile redazione di Generazione V essendo il vostro un movimento posto a tutela delle libertà fondamentali, mi chiedevo se foste interessati a visionare il programma del nuovo "Popolo Della Libertà" creato per perseguire gli stessi scopi da voi indicati. La vostra adesione ed un eventuale contributo economico sarebbero particolarmente graditi ed utili per la causa. Dai, che siamo già tantissimi e soltanto uniti potremo battere il nemico rosso e le nuove leve populiste sollevate da ex-comici convertiti al potere e al dio denaro.
Vi saluto
Giovanni Turati
www.popolodellalibertà.it

all_be_A_ninja ha detto...

come primo commento non c'è male.

da quanto ho capito dalla presentazione di questo blog, si dovrebbe parlare di libertà d'informazione, politica seria e idee costruttive per il futuro, tre cose che, non solo non esistono da anni in italia, ma si trovano esattamente all'opposto da quella che è la posizione del nuovo (per così dire) partito del popolo della libertà.

sorrido (anche se dovrei piangere)ogni volta che penso all'elettore tipo di berlusconi che, a mio modo di vedere, si inquadra nelle seguenti categorie:

tipologia 1: individui che, in via diretta o indiretta, hanno un qualche interesse economico con berlusconi. (nulla di più spregevole... avere un interesse in comune con berlusconi!)

tipologia 2: individui che ricevono solo l'informazione offerta dai media di berlusconi. (questi son quelli che dicono frasi tipo "però è un grande comunicatore!", ci credo, anche io sarei un gran comunicatore con televisioni e giornali miei!!)

tipologia 3: quelli che pur informandosi a dovere, leggendo giornali liberi e guardando televisioni libere, lo ritengono il politico più adatto a governare il paese (peccato che questa categoria non possa esistere dato che NON ESISTE LIBERTA D'INFORMAZIONE!!!!)

tipologia 4: quì ci stanno tutti gli altri: tifosi del milan che non danno il giusto peso al loro diritto al voto; vecchiette soap_dipendenti che, per cause a loro non imputabili, non sono più in grado di valutare le cose e vengono raggirate da emilio fede... non ho citato persone intelligenti... non è una dimenticanza.

a parte tutto, avremo modo di parlarne in questo blog.

IN BOCCA AL LUPO GENERAZIONE V!!!

Generazione V ha detto...

La redazione di generazioneV concorda con il Suo commento all_be_a_ninja.
Aspettavamo una risposta al commento precedente proprio perchè volevamo fosse un terzo lettore del blog a farlo.
Nello sperare che condivida con noi la costruzione di nuove discussioni La salutiamo amichevolmente.
La redazione di Generazione V

PENSATORE-LIBERO ha detto...

A generazione V:
Sono finito per caso in questo blog e leggendo i primi commenti ho già capito che siete i soliti sinistroidi convinti di poter migliorare l'Italia attraverso critiche faziose e infondate contro il solito capro espiatorio,mi complimento per l'originalità...
Se avete un cervello non potete non ammettere che se c'è un informazione libera proviene proprio da Mediaset e non da quella trincea comunista che è diventata la rai....basta guardare Rai tre per capirci...
Avete la testa invasa da caz___ che
sentite dire da Travaglio e ripetete senza elaborare personalmente solo per fare i colti in pubblico.

Prevedo vita breve al blog, infatti visto le premesse scontate non c'è proprio bisogno di voi in rete.
Rappresentate l'ignoranza dell'era moderna, andate a studiare prima di aprire bocca!
Da PENSATORE-LIBERO

Generazione V ha detto...

Grazie del contributo colto Pensatore libero(?)...internet a differenza di buona parte della Tv, che come ci sembra di capire lei adora, significa proprio niente censura e libertà per ognuno di esprimere la propria opinione come meglio desidera.
Sarà la rete stessa a giudicare quello che ha detto e ciò che gli altri pensano a tal proposito...
Come d'altronde difficilmente potrà nascondere i suoi difetti quando si guarda davanti allo specchio:))
cmq ci venga a trovare più spesso!
Un saluto dalla Redazione

pirilo79 ha detto...

Caro amico PENSATORE-LIBERO (e illiberale aggiungerei) ti volevo solo precisare che se fosse stato per il tuo amico Berlusconi che ti ostini a difendere oggi non avresti la possibilità di parlare così liberamente. Infine ricorda che non sono tutti asini quelli che non la pensano come te, il tuo atteggiamento è abbastanza antidemocratico dire...

destrademocratica ha detto...

Per pensatore:
guarda che non tutti quelli che ce l'hanno con berlusconi sono di sinistra, anzi sono proprio quelli di destra dovrebbero ribellarsi al giogo antidemocratico e illiberale instaurato dal centro ds e centro sn.Forse parli così perchè se voti berlusconi e compagnia cantante non conosci la vera ds storica, prova a studiare tu piuttosto...

makkotodellelibertà ha detto...

Mi complimento con la redazione di generazione V per questo blog di cui non si sentiva la mancanza...fazioso, massimalista, marxista-leninista, illiberale come neanche la rai in cui si può lavorare solo se si è d sinistra (come voi) o ci si prostituisce! Mi consenta...Ciao a presto

noglobal78 ha detto...

innanzitutto salve
mi presento. Sono un ragazzo di 29 anni, e come voi ho molti problemi nello scindere l informazione. Ovvero quella oggettivamente corretta da quella brutalmente guidata dalle lobby di cui in italia purtroppo esiste una forte connotazione di origine politico-massonica. Nel presentarmi voglio cominciare col raccontarvi una storiella.
c era una volta l italia. l italia era un paese abitato da molti culi. Qualcuno debole qualcono grosso qualcuno grande etc etc insomma culi di ogni genere. Era strano ma nell osservare codesta abbondanza di deretani non si poteva non notare che qualcuno di questi era molto piu grosso piu grande piu bello e piu attraente. Tutto cio non faceva altro che far si che le persoculi si chiedessero il perche ci fosse qualcuno che aveva la sua presenza posteriore piu valente rispetto alle altre. Pero il problema non era la abbondanza in se ma come tale abbondanza si fosse generata ossia quale metodo questi culoni avessero fatto ad allrgare in maniera forse un po equivoca la loro circonferenza rettale. le domande correvano in quest italia di culi e i culi piu piccoli non riuscivano a muoversi tra questi culoni enormi e grassi che rappresentavano il benessere guadanato forse come qualcuno osava dire comprando qualche parte di culi inetti e di facili costumi.
purtroppo la reazione di questi culi rispetto alle proteste delle chiappe piu piccole fece si che il mondo si riempisse di me..a in modo che la chiarezza dell italia dei culi fosse ancora meno chiara e meno pulita. Purtroppo ragazzi di GENERAZIONEVla favola e finita .
Vi chiedo solo una cosa ora anche se vi ho annoiato provate a paragonare i culi alla liberta di informazione e i culi piu grossi che riempivano l italia dei culi di me..a a qualche faccia presente nel nostro paese e traete le vostre conclusioni. nell attendere una vostra risposta esaustiva alla favola vi porgo i miei migliori auguri e complimenti per il blog